Ballerini

Elementi provenienti dalla danza classica, moderna e contemporanea si mescolano per dare vita a coreografie e gestualità, in un lavoro di espressività e ricerca sul movimento.
 

Aerealist

Le discipline aeree, inspirate alle arti circensi, mescolano elementi di acrobatica, danza e tecnica su vari attrezzi a diverse altezze (tessuti aerei, cerchio aereo, palo volante, rete aerea, ecc...).  Eleganza, armonia, forza, equilibrio e fluidità crerano figure spettacolari e lasciano libera espressione alla fantazia.
 

Trampolieri

L'attività richiede una coordinazione piuttosto elaborata nello stare in equilibrio con supporti che rendono gli artisti notevolmente più alti: bisogna organizzare l'azione degli arti superiori ed inferiori senza perdere di vista l'equilibrio dinamico, che in questa situazione è certamente precario, soprattutto nel momento di salita, su scalini o in fase di avvio della camminata.
Uno spettacolo fuori misura, preparatevi a stare con la testa all'insù: giganti gentili accompagneranno gli ospiti fin dall'ingresso.
Allenamento, confidenza con i trampoli e le sembianze da giganti permettono di crerare passi, movenze, danze, elementi teatrali e anche acrobatici.

 

Fire artists

Il fuoco: un'arte scenica utilizzata fin da tempi remoti.
Illuminare, riscaldare, il fuoco affascina sempre con le sue sorprendenti possibilità. Il fuoco crea magiche suggestioni ed accende la notte danzando a tempo di musica
con artisti specializzati nella manipolazione del fuoco quali sputafuoco, mangiafuoco, pirofachirismo e danze con elementi infuocati.

 

Giocolieri

La giocoleria è l'arte di manipolare con destrezza uno o più attrezzi. Questo può comprendere lanci ed equilibrismi di tali oggetti sul corpo. Gli strumenti più diffusi per tali manipolazioni sono le palline, i cerchi, le clave ed il diablo.
 

Acrobati

Artisti specializzati nella creazione di figure a corpo libero. Sviluppando equilibrio, coordinazione e forza è possibile creare figure singole, in coppia o in gruppo, sperimentando diversi punti di appoggio, prese, bilanciamenti, salti, figure di contatto statiche e dinamiche.